Crostata di fichi

Ho la fortuna di avere dei parenti che hanno una casa nella campagna di Alghero, con alberi da frutta, così ho l’occasione di mangiare frutta “veramente bio” per tutto il tempo della mia permanenza in Sardegna.

Adesso la stagione dei fichi sta terminando e potete immaginare quanto mi sia abbuffata di queste dolcissime delizie; però sono riuscita anche a fare una torta che è andata a ruba!

Crostata di fichi

Per la pasta frolla:

300 gr. farina di riso

100 gr. zucchero di canna muscobado

125 gr. burro di soia

latte di riso quanto basta per creare un impasto abbastanza solido

Per la crema pasticcera (ricetta della mia amica Lucia – Labalenavolante):

300 ml latte di riso

20 gr. farina 00

40 gr. burro di soia

30 gr. amido di mais

60 ml sciroppo di agave

buccia di limone bio grattugiata

1 cucchiaino di curcuma per colorare

Ho preparato la pasta frolla e l’ho messa in frigo a riposare per mezz’ora e nel frattempo ho preparato la crema pasticcera.

Ho riunito gli ingredienti in un pentolino e continuando a mescolare, a fuoco bassissimo, ho aspettato che si addensasse. Ci sono voluti 15 min.

Ho preso la frolla dal frigo, l’ho bucherellata sul fondo per non farla gonfiare, e l’ho cotta in forno a 180° per mezz’ora.

Successivamente, una volta raffreddata, ho versato la crema pasticcera sulla pasta frolla e su questa i fichi tagliati a quarti.

A presto! Giuditta

Annunci

4 risposte a “Crostata di fichi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...