Pasta piccante, senza glutine, con tapenade

Molto spesso preparo delle salse che metto in tavola senza la pretesa di preparare un vero e proprio antipasto, ma all’occorrenza possono servire a ingannare il tempo (di chi non cucina) in attesa di poter gustare il pranzo o la cena.

Quindi avevo pronto una tapenade di olive taggiasche che ottengo tritando le olive con un cucchiaino di capperi sotto sale, ben sciacquati, la scorza grattugiata di un limone bio e il succo di mezzo limone. Da utilizzare con dei crostini o gallette.Tapenade

Ma la mia intenzione per la cena era quella di preparare una pasta, quindi ho pensato di fare delle penne di cereali misti (riso, quinoa e mais), con aglio, olio e peperoncino alle quali ho aggiunto un po’ di tapenade e del prezzemolo tritato.

E’ stata una soluzione vincente!

A presto!

Pasta piccante senza glutine, con tapenade

Annunci

3 risposte a “Pasta piccante, senza glutine, con tapenade

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...