Riso integrale con crema di piselli, radicchio e carote.

Fra le mie tante passioni culinarie ci sono i risotti. Amo la loro consistenza ed ora che siamo in autunno credo che si possano gustare ancora di più perché mi danno l’idea di intimità, di casa… non so se sia giusto, ma a me fanno questo effetto.
In realtà non avevo programmato niente per cui mi sono trovata a dovermi inventare un piatto che fosse all’altezza dei miei desideri.
Ho guardato fra le mie risorse in frigo e in congelatore ed ho deciso per il risotto di questa ricetta che voglio condividere con voi e devo dire che alla fine il risultato mi ha proprio soddisfatta.

Riso integrale con crema di piselli, radicchio e carote.

Riso integrale con crema di piselli, radicchio e carote.

Prima di tutto ho lessato il riso integrale per risotti in acqua leggermente salata per 20 min. in pentola a pressione.

Poi ho preparato la crema di piselli utilizzando quelli surgelati e facendoli saltare in padella con del porro e olio evo, salandoli un poco e portati a cottura li ho resi una crema passandoli al minipimer con un po’ di yogurt di soia.

In una padella antiaderente ho fatto rosolare dell’altro porro sempre con olio evo, ho aggiunto il riso lessato ed ho continuato la rosolatura affinché si insaporisse, ho aggiunto poi del radicchio tagliato a striscioline è una carota grattugiata con grattugia a buchi grossi.

Da ultimo aggiunto la crema di piselli.

Buon appetito!

Colori autunnali

Colori autunnali

Annunci

7 risposte a “Riso integrale con crema di piselli, radicchio e carote.

  1. Ciao Giuditta! Come stai? Ha un aspetto cremosissimo questo riso! Non ho mai provato con lo yogurt! Ultimamente ho sperimentato un trucchetto di Salvini, per mantecare il riso.. prendi un pugnetto di riso già cotto e lo frulli con un po’ di mandorle spellate… ottieni una cremina morbida che aggiungi al riso a fine cottura! Viene una bomba! Proverò anche con lo yogurt! Il riso lo mangio tutto l’anno, ma in autunno, chissà perchè, è ancor più buono!!!

  2. Un buon modo per mantecare è anche mettere una bella cucchiaiata di tahin nel risotto prima di servire. 🙂
    Ma anche io proverò con lo yogurt…e pure il trucco di Salvini!!
    Quante belle cose si scoprono a curiosare in giro per i blog 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...